Avellino – 3000 Euro di contributo alle Pmi per tirocini e contratti di apprendistato

/Avellino – 3000 Euro di contributo alle Pmi per tirocini e contratti di apprendistato

Avellino – 3000 Euro di contributo alle Pmi per tirocini e contratti di apprendistato

Obiettivi e settori Agricoltura, Artigianato, Commercio, Industria, Servizi, Turismo.
Destinatari I contributi possono essere richiesti dalle Pmi e le cooperative sociali, con sede legale ed operativa in provincia di Avellino, che non hanno effettuato nei 12 mesi che precedono la data di presentazione della domanda di contributo, licenziamenti per riduzione di personale, salvo che per giusta causa, per giustificato motivo soggettivo/oggettivo o per raggiungimento dei requisiti del pensionamento.
Ambito territoriale Pmi e le cooperative sociali devono avere sede legale ed operativa in provincia di Avellino.
Interventi ammissibili e
spese agevolabili
La Camera di Commercio di Avellino concede contributi a fondo perduto alle Pmi, per incentivare l’attivazione di tirocini e di contratti di apprendistato.Sono finanziabili le seguenti azioni, attivate successivamente al 14 marzo 2014 (data di pubblicazione del bando), in favore di soggetti residenti nella Provincia di Avellino:
Azione 1: Tirocinio
In particolare sono attivabili le seguenti tipologie di tirocinio:
a) Tirocini formativi e di orientamento;
b) Tirocini di inserimento e reinserimento;
c) Tirocini di orientamento e formazione o di inserimento o reinserimento in favore di disabili, delle persone svantaggiate, nonché dei richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale.Azione 2: Contratto di apprendistato “professionalizzante” per favorire l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro.Le imprese possono presentare richiesta di contributo per una sola linea di azione.
Tipo ed entità del contributo L’Ente camerale concede un contributo fino ad un massimo di 3.000 euro all’impresa che attiva il tirocinio o il contratto di apprendistato a titolo di rimborso dei costi sostenuti per una durata di almeno sei mesi.Con riferimento al tirocinio formativo, sarà riconosciuto un voucher di ulteriori 3.000 euro qualora l’azienda beneficiaria, assume a tempo indeterminato il tirocinante, entro il termine massimo di 60 giorni dall’erogazione del contributo.
Procedure, scadenze
e aggiornamenti
La domanda di contributo potrà essere presentata – a partire dalle ore 9:00 del 18 marzo e fino al 15 ottobre 2014 – esclusivamente per via telematica attraverso la piattaforma Telemaco https://telemaco.infocamere.it.
By | 2014-04-10T16:32:40+01:00 Aprile 10th, 2014|Incentiva Lavoro|

About the Author:

Keyone Consulting è il partner ideale per assistere lo sviluppo della tua idea di impresa e guidarti nell’accesso ai contributi pubblici per la realizzazione di nuovi investimenti produttivi (acquisto di nuovi impianti, macchinari, attrezzature), progetti di ricerca e innovazione tecnologica (innovazione di prodotto e di processo)