COVID-19: MISURE DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE, AI PROFESSIONISTI/LAVORATORI AUTONOMI E ALLE AZIENDE AGRICOLE DELLA PESCA DA PARTE DELLA REGIONE CAMPANIA

/COVID-19: MISURE DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE, AI PROFESSIONISTI/LAVORATORI AUTONOMI E ALLE AZIENDE AGRICOLE DELLA PESCA DA PARTE DELLA REGIONE CAMPANIA

COVID-19: MISURE DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE, AI PROFESSIONISTI/LAVORATORI AUTONOMI E ALLE AZIENDE AGRICOLE DELLA PESCA DA PARTE DELLA REGIONE CAMPANIA

Bonus MicroImprese a fondo PERDUTO:

La Regione Campania , per far fronte alla crisi economica causata dall’emergenza Covid-19, ha stanziato 228.000.000Euro a sostegno delle imprese e dei lavoratori autonomi della Regione Campania

Di questi 228 Milioni di Euro , 80Milioni sono destinati alle Microimprese con meno di 10 dipendenti e un fatturato annuo fino a 2 Milioni di Euro .

Il bonus a fondo perduto di 2.000 Euro ,per singola impresa che ne faccia richiesta, viene erogato come una Tantum per il mese di Aprile.

Contatta Keyone Consulting Srl per saperne di più compila il Form e ti ricontatteremo .

 

Bonus Professionisti e Lavoratori Autonomi:

Per i professionisti e i lavoratori Autonomi , la Regione Campania, oltre agli  aiuti da parte dello Stato Centrale con il DL 18/2020 , ha stanziato 80Milioni di Euro .

Verrà erogato un assegno per tutti i liberi professionisti e lavoratori autonomi, che nel 2019 abbiano fatturato 35mila Euro  e che autocertifichino una perdita dovuta all’emergenza sanitaria nei primi 3 mesi del 2020.

L’assegno di 1000 Euro ,per ogni libero professionista  chi ne faccia richiesta ,viene erogato come una Tantum nel mese di Maggio.

 

Moratoria degli Oneri dovute alle Imprese insediate nell’Area Asi.

Per le imprese che ricevono dai  Consorzi ASI  viene concessa una moratoria a loro favore.

Per il per il 2020 è disposto un trasferimento straordinario ai Consorzi ASI della Campania.

Il trasferimento straordinario non potrà essere utilizzato dai Consorzi per sgravare le posizioni debitorie perfezionatesi prima della dichiarazione, effettuata con la delibera del Consiglio dei Ministri del 31 gennaio 2020, dello stato di emergenza sul territorio nazionale per sei mesi.

 

Bonus Imprese Agricole e della Pesca

Per tutte le Imprese agricole, del florovivaismo, dell’ortofrutta, della zootecnia (bufalini, bovini, ovi caprino), della pesca e dell’acquacoltura sono stati stanziati 50 Milioni di Euro.

I fondi servono a sopperire alle gravi conseguenze della crisi economica , che ha colpito soprattutto questi settori. I requisiti che devono possedere le imprese sono

  • per le imprese agricole essere coltivatori diretti o imprenditori agricoli professionali,

iscritti all’INPS;

  • per la pesca essere pescatori autonomi o imprese iscritte nel registro delle imprese

tenuto dalle Capitanerie di porto, iscritti all’INPS;

  • per l’acquacoltura essere imprese agricole iscritte all’INPS.

Ciascuna azienda, che ne faccia richiesta ,riceve un contributo una Tantum commisurato nel seguente

modo:

– 1.500 euro per le aziende che hanno fino a 5 dipendenti;

– 2.000 euro per le aziende che hanno più di 5 dipendenti.

 

Attraverso Keyone Consulting  Srl puoi richiedere i  Bonus erogati dalla Regione Campania ,per saperne di più compila il Form e ti ricontatteremo

 

By | 2020-04-06T19:14:28+01:00 Aprile 6th, 2020|Emergenza COVID-19|

About the Author:

Keyone Consulting è il partner ideale per assistere lo sviluppo della tua idea di impresa e guidarti nell’accesso ai contributi pubblici per la realizzazione di nuovi investimenti produttivi (acquisto di nuovi impianti, macchinari, attrezzature), progetti di ricerca e innovazione tecnologica (innovazione di prodotto e di processo)