Dal 30 giugno il via al credito d’imposta per gli investimenti

/Dal 30 giugno il via al credito d’imposta per gli investimenti

Dal 30 giugno il via al credito d’imposta per gli investimenti

Dal 30 giugno sarà attiva la procedura telematica per richiedere all’ Agenzia delle Entrate un credito d’imposta a fronte di investimenti da realizzare in azienda.

Si tratta di un’agevolazione istituita nell’ultima Legge di Stabilità fruibile per grandi, piccole e medie imprese localizzate nel Mezzogiorno d’Italia ( Campania, Puglia, Calabria, Basilicata e Sicilia) e in Abruzzo, Molise e Sardegna.

L’agevolazione sarà riconosciuta sotto forma di credito sulle imposte da versare nella misura massima del 20% degli investimenti programmati. Più precisamente le intensità di aiuto saranno:

  • 20% per le piccole imprese
  • 15% per le medie
  • 10% le le grandi

Per ciascun programma di investimenti, di investimento che contempli acquisti, anche mediante contratti di locazione finanziaria (leasing), di beni strumentali – macchinari, impianti e attrezzature varie – destinati a strutture produttive già esistenti o che vengono impiantate, il limite massimo è pari a:

  • 1,5 milioni per le piccole imprese;
  • 5 milioni per le medie
  • 15 milioni per le grandi

Contattaci  gratuitamente per valutare con noi la fattibilità del tuo progetto

By | 2016-03-25T12:25:55+02:00 Marzo 25th, 2016|Incentivi Italia|

About the Author:

Keyone Consulting è il partner ideale per assistere lo sviluppo della tua idea di impresa e guidarti nell’accesso ai contributi pubblici per la realizzazione di nuovi investimenti produttivi (acquisto di nuovi impianti, macchinari, attrezzature), progetti di ricerca e innovazione tecnologica (innovazione di prodotto e di processo)