Il Piano Europeo Garanzia Giovani è oggetto di monitoraggio e valutazione dell’attuazione degli interventi. Obiettivo è documentare i destinatari raggiunti, certificarne il numero e le loro caratteristiche. Oggetto di monitoraggio e valutazione sono anche l’avanzamento della spesa e gli effetti delle misure sullo stato occupazionale del giovane beneficiario.

Gli indicatori utilizzati sono quelli definiti nell’allegato II del Regolamento (UE) n. 1303/2013, nel Piano Italiano di attuazione della Garanzia Giovani e nelle convenzioni tra il Ministero e le Regioni.

 monitoraggio garanzia giovani

Il monitoraggio si compone di quattro fasi:

  • Valutazione del processo di implementazione dei Piani regionali
  • Monitoraggio dei servizi erogati e dei beneficiari degli interventi
  • Valutazione dell’impatto degli interventi
  • Valutazione dell’impatto in ottica comparativa comunitaria

Le attività di monitoraggio e analisi vengono fatte sulla base di dati provenienti dalla piattaforma tecnologica del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dalla statistica ufficiale (Istat, Isfol, Camere di Commercio, Osservatori degli archivi gestionali Inps).