È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 23 luglio 2021, il Decreto direttoriale del 13 luglio che riapre per il 2021 i bandi Brevetti+, Disegni+ e Marchi+. La dotazione complessiva prevista è di 38 milioni di euro, suddivisa in:

  • 23 milioni per il bando Brevetti+
  • 12 milioni per il bando Disegni+
  • 3 milioni per il bando Marchi+

MARCHI+

Il bando Marchi+ ha l’obiettivo di incentivare l’acquisto di servizi specialistici, finalizzati alla registrazione di marchi europei ed internazionali. L’incentivo viene riconosciuto a MPMI titolari di machi.

La misura si divide in

  • Registrazione di marchi dell’UE presso EUIPO
  • Registrazione di marchi internazionali presso OMPI

DISEGNI+

Il Bando Disegni+ ha l’obiettivo di incentivare l’acquisto di servizi specialistici esterni, finalizzati alla realizzazione e alla valorizzazione di un disegno/modello, relativo alle fasi di Produzione e Commercializzazione. L’incentivo viene riconosciuto a MPMI.

BREVETTI+

Il bando Brevetti+ sostiene la valorizzazione economica del brevetto finalizzata alla produttività, redditività e sviluppo sul mercato. L’incentivo è riconosciuto a MPMI, comprese le startup innovative.

Gli investimenti ammissibili sono legati a spese per:

  • Industrializzazione e ingegnerizzazione
  • Organizzazione e sviluppo
  • Trasferimento tecnologico