Da ottobre le imprese potranno nuovamente accedere alle agevolazioni per l’internazionalizzazione.

In data 27 luglio 2021, infatti, il Comitato Agevolazioni per l’amministrazione del Fondo 295/73 del Fondo 394/81, ha deliberato la riapertura, a decorrere dalle ore 9.30 del 28 ottobre 2021, delle attività di ricezione da parte di SIMEST S.p.A. di nuove domande di finanziamento agevolato del Fondo 394/81 e relativo cofinanziamento a fondo perduto – a valere sulle risorse provenienti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

Con i Finanziamenti per l’internazionalizzazione SIMEST le imprese possono coprire le spese per:

La riapertura delle linee di finanziamento è subordinata all’adozione dei provvedimenti nazionali di rifinanziamento e disciplina delle relative risorse e alle conseguenti deliberazioni del Comitato Agevolazioni recanti termini, modalità e condizioni degli strumenti del Fondo 394.

L’intervenuta adozione della disciplina e delle Circolari operative, con delibere del Comitato, verrà comunicata con Avviso da pubblicare sulla Gazzetta Ufficiale e il testo integrale delle delibere e delle Circolari verrà pubblicato sul sito istituzionale del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale e di Simest S.p.A.

Le domande dovranno essere presentate entro le ore 18.00 del giorno 3 dicembre 2021, salva eventuale chiusura anticipata del Fondo 394 per esaurimento delle risorse.