agevolazioni alle imprese sicilia

/%1$s al %2$sagevolazioni alle imprese sicilia

Contratti di Sviluppo: il MISE stanzia altri 300 milioni di euro

Il Ministero dello Sviluppo Economico informa che è in arrivo un nuovo stanziamento di 300 milioni di euro per i Contratti di Sviluppo. Attualmente i Contratti di Sviluppo sono  il principale strumento di politica industriale del nostro Paese per realizzare progetti strategici e innovativi, anche per attrarre investimenti esteri. Le nuova tranche di risorse stanziate dal MISE provengono dal Pon Imprese e Competitività 2014-2020 e sono destinate come la prima, al Mezzogiorno (Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia).  In particolare, la nuova tranche di fondi, potrà finanziare tre tipologie di investimenti: con un alto contenuto di innovazione; per aumentare la competitività delle piccole e medie imprese; nel settore dell'efficienza energetica dei processi produttivi. La misura agevolativa ha riscosso un notevole successo, [...]

By | 2015-08-11T17:53:35+00:00 agosto 11th, 2015|Incentivi, Incentivi Italia, News|

Click day Inail chiuso

  Avevamo paura che quest'anno si ripetessero i problemi informatici verificatisi con il  bando ISI 2010. Migliaia di aziende quell'anno non riuscirono ad inviare la domanda per il cedimento dei sistemi dell'INAIL. Anche in quell'occassione tutta l'Italia era concentrata in un'unico click day. Negli anni successivi andò meglio. Si procedette ripartendo gli invi delle singole regioni  in più date. Siamo contenti che Inail abbia affinato le sue capacità informatiche e che quest'anno,  pur accorpando tutte le Regioni, i suoi sistemi non abbiano ceduto. Restano i nostri dubbi in generale per lo strumento del click day. Più volte contestato dal mondo degli esperti, questo strumento così come proposto dall'Inail non garantisce il finanziamento dei progetti più meritevoli, bensì di  quelli più [...]

By | 2015-06-25T17:34:29+00:00 giugno 25th, 2015|News|

120 Mln incentivi per efficienza energetica nel Mezzogiorno

Le imprese localizzate delle regioni "Convergenza" ovvero Calabria, Campania, Puglia e Sicilia che vogliono realizzare investimenti finalizzati alla riduzione dei consumi nel settore dell’efficienza energetica, il Ministero dello Sviluppo Economico dal il via al “Nuovo Bando Efficienza Energetica”. Dalle ore 10 del prossimo 30 giugno, le aziende interessate potranno avanzare la propria candidatura attraverso un’apposita procedura informatica .La fase di compilazione della domanda è prevista a partire dal 22 giugno 2015. Le agevolazioni sono concesse sulla base di una procedura valutativa con procedimento a “sportello” nel rispetto dell’ordine cronologico di presentazione della domanda, e fino ad esaurimento dei fondi stanziati. Il finanziamento, pari a 120 milioni di euro, è a valere sulle risorse residue del Programma Operativo Interregionale "Energie rinnovabili e risparmio energetico" FESR [...]

By | 2015-06-17T10:12:41+00:00 giugno 17th, 2015|Incentivi, Incentivi Italia, News|

Sicilia – Microcredito per PMI, da 5000 a 25000 Euro

L’incubatore Sicilia Impact Hub in collaborazione con Banca Etica informa che ha preso il via il fondo microcredito per le imprese in Sicilia. L’iniziativa è rivolta alle Pmi con sede legale in Sicilia costituite anche in forma cooperativa e in consorzi di imprese che pongano in essere investimenti eticamente compatibili. Obiettivo dell’iniziativa è aiutare le piccole e medie imprese con sede legale in Sicilia a trovare un finanziamento in modo da fornire garanzie a soggetti non bancabili. A tal fine sono ammissibili attività quali costi e immobilizzazioni materiali e immateriali, incremento del capitale circolante per sviluppo dell’attività, nonché per fabbisogni di gestione delle imprese. A sostegno degli investimenti l’aiuto è concesso sotto forma di prestito avente le seguenti caratteristiche: Soglia minima ammissibile 5.000 euro; Soglia massima ammissibile 25.000 euro; [...]

By | 2014-05-15T15:10:36+00:00 maggio 15th, 2014|Incentivi Italia, News|

Il Mondo Dei Finanziamenti Apre ai Liberi Professionisti

Fino a oggi la categoria dei lavoratori autonomi era esclusa dalla quasi totalità delle numerose agevolazioni destinate alle imprese, con l’eccezione di qualche raro se non unico caso (sconosciuto ai più). L’Unione europea corregge questa discriminazione ed estende così nuove opportunità a professionisti e studi associati. Dai bandi comunitari diretti fino ai contributi regionali e provinciali, passando per i bandi nazionali, d’ora in avanti anche i professionisti potranno provare ad attingere alle risorse pubbliche. Queste nuove opportunità si aggiungeranno presto a quelle che erano disponibili, ovvero le agevolazioni per l’autoimpiego e il fondo di garanzia. La recente apertura ai professionisti si accompagna però a una scarsa conoscenza degli strumenti da parte degli autonomi. Gap che dovrà essere colmato nei prossimi mesi. Nuove opportunità dai [...]

By | 2014-04-15T15:16:55+00:00 aprile 15th, 2014|Incentivi Italia, News|

Incentivi risparmio energetico – finanziamenti agevolati per programmi fino a 3 milioni di Euro

Il 29 aprile apre lo sportello per accedere ai finanziamenti agevolati – a tasso zero –, erogati dal Ministero dello Sviluppo Economico per incentivare gli investimenti funzionali alla riduzione dei consumi energetici nelle imprese localizzate nelle regioni dell’Obiettivo Convergenza:Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Possono beneficiare delle agevolazioni le imprese in regime di contabilità ordinaria, costituite da almeno due anni ed iscritte nel Registro delle imprese. Sono finanziabili i programmi d’investimento che prevedono il cambiamento fondamentale del processo di produzione, tale da ottenere una riduzione nominale dei consumi di energia primaria in misura almeno pari 10%, ed avere ad oggetto una o più delle seguenti tipologie di interventi: Isolamento termico degli edifici al cui interno sono svolte le attività economiche (es. rivestimenti, pavimentazioni, infissi, isolanti, materiali per l’eco-edilizia, coibentazioni compatibili [...]

By | 2014-04-07T15:39:40+00:00 aprile 7th, 2014|Incentivi Italia|

Fondi per nuove imprese turistico-culturali del Sud Italia

  Cultura, natura e turismo: un patrimonio da sfruttare con tante idee di business. Il Ministero dello Sviluppo Economico mette a disposizione18 milioni di euro per far nascere nuove iniziative imprenditoriali nella filiera turistico-culturale, da parte di giovani disoccupati del Sud. Le piccole e micro imprese potranno utilizzare le agevolazioni previste dall’Autoimpiego e gestite da Invitalia (per maggiori informazioni fare riferimento alle schede sinottiche consultabili ai seguenti link: Lavoro autonomo, Microimpresa). Le risorse appartengono al Programma Operativo Interregionale “Attrattori naturali, culturali e turismo” FESR 2007-2013 e sono destinate a idee di business da realizzare nei Poli di attrazione di Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Si va dalla “Baia di Napoli” al “Polo del Salento”, dalla “Sicilia Greca” alla “Valle dei Templi” (l’elenco dei comuni è consultabile al seguente link). Obiettivo dell’iniziativa è la riqualificazione dell’offerta [...]

Imprenditoria giovanile e femminile- fino a 1,5 milioni per Autoimprenditorialità

AUTOIMPRENDITORIALITA' Modificata la normativa di riferimentoInvItalia informa che sono state modificate le norme che regolano la concessione delle agevolazioni di cui al D. Lgs. 185/00 Titolo I “Autoimprenditorialità”. Il Decreto Legge n. 145, emanato dal Governo il 23 dicembre 2013, ha istituito un nuovo regime di aiuto per l’Autoimprenditorialità, la misura gestita da InvItalia per le imprese giovanili. Rilevanti sono le novità che riguardano la misura, che finalmente si rivolgenon solo ai giovani fino a 35 anni, ma anche alle donne indipendentemente dall’età. Inoltre si estende all’intero territorio nazionale e non prevede più l’erogazione di contributi a fondo perduto, ma solo la concessione di mutui agevolati a tasso zero, per investimenti fino a 1,5 milioni di euro (per singola impresa). Il nuovo regime di aiuto sarà pienamente operativo [...]

By | 2014-01-21T12:14:41+00:00 gennaio 21st, 2014|Garanzia Giovani|

Autoimpiego- Avvia la tua attività imprenditoriale

Obiettivi e settori Le iniziative possono riguardare qualsiasi settore (produzione di beni, fornitura di servizi, commercio). Sono però ESCLUSE le attività che si riferiscono a: - produzione, trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli - trasporti (di merci conto terzi e di persone in numero superiore a 9) Sono agevolate solo le iniziative la cui realizzazione avvenga in forma di ditta individuale. Destinatari Destinatari delle agevolazioni per il lavoro autonomo sono i soggetti che, alla data della presentazione della domanda, abbiano la maggiore età, non risultino occupati e siano residenti alla data del 1° gennaio 2000 nei territori di applicazione della normativa (il solo requisito della residenza è relativo all'intero territorio di quei comuni che anche solo in parte ricadono nelle [...]

By | 2014-01-02T12:59:13+00:00 gennaio 2nd, 2014|Incentivi Italia, Start Up e imprese giovani|

Inail 2014 – Incentivi alle imprese per investimenti sulla sicurezza

Obiettivi e settori Agricoltura, Commercio, Industria, Artigianato, Turismo, Servizi. Destinatari I contributi possono essere richiesti dalle imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura. Ambito territoriale Le richieste possono essere presentate dalle imprese ubicate su tutto il territorio nazionale. Interventi ammissibili e spese agevolabili Sono finanziabili i progetti in materia di salute e sicurezza sul lavoro ai sensi del D.lgs. 81/2008, ricadenti in una delle seguenti tipologie: 1) Progetti di investimento; 2) Progetti di responsabilità sociale e per l’adozione di modelli organizzativi; 3) Progetti per la sostituzione o l’adeguamento di attrezzature di lavoro messe in servizio anteriormente al 21 settembre 1996 con attrezzature rispondenti ai requisiti di cui al Titolo III del Dlgs. 81/2008 s.m.i. e [...]

By | 2014-01-02T12:48:44+00:00 gennaio 2nd, 2014|Incentivi Italia|