apertura attività commerciale

/%1$s al %2$sapertura attività commerciale

Nuove imprese a tasso zero per giovani under 35 e donne

E’ in via di operatività il nuovo strumento che incentiva  l’avvio di imprese  gestito da Invitalia. Nello specifico la misura "Nuove imprese a tasso zero" sostituisce il titolo I del decreto legislativo n.185 del 2000 autoimprenditorialità. Eliminato il fondo perduto, le aziende nascenti o non costituite prima di un anno, potranno ottenere fino al 75% dell’ investimento da realizzare sotto forma di finanziamento agevolato. La misura è estesa all’intero territorio nazionale ed è valida per investimenti fino a 1,5 milioni di euro per ciascuna impresa. Obbligo dell’impresa beneficiaria sarà dimostrare la copertura del 25% a suo carico oltre all’IVA sull’intero investimento. Un esempio per un investimento di 100 mila euro Quota finanziata= 75.000 euro, Quota a carico dell’azienda 25.000 euro IVA [...]

By | 2015-06-18T13:36:58+02:00 Giugno 18th, 2015|News, Start Up e imprese giovani|

Al via il piano di finanziamenti per PMI femminili e libere professioniste

Garanzie pubbliche e plafond bancari per iniziative di sviluppo delle imprese al femminile e delle lavoratrici autonome sono le finalità  del Protocollo d’intesa firmato il 6 Giugno tra Dipartimento per le Pari Opportunità presso la Presidenza del Consiglio, Ministero dello Sviluppo Economico, Abi, Confindustria, Confapi, Rete Imprese Italia e Alleanza della Cooperative Italiane. Pronto un piano di interventi a sostegno dell’accesso al credito di oltre 1.400.000 Pmi a prevalente partecipazione femminile e delle lavoratrici autonome. In particolare, verranno attivati specifici plafond bancari per nuovi investimenti e l’avvio di nuove attività che potranno beneficiare della garanzia dello Stato. Le banche che aderiranno al Protocollo, indicheranno il plafond finanziario dedicato che potrà essere utilizzato per la concessione di finanziamenti in relazione a specifiche [...]

Sicilia – Microcredito per PMI, da 5000 a 25000 Euro

L’incubatore Sicilia Impact Hub in collaborazione con Banca Etica informa che ha preso il via il fondo microcredito per le imprese in Sicilia. L’iniziativa è rivolta alle Pmi con sede legale in Sicilia costituite anche in forma cooperativa e in consorzi di imprese che pongano in essere investimenti eticamente compatibili. Obiettivo dell’iniziativa è aiutare le piccole e medie imprese con sede legale in Sicilia a trovare un finanziamento in modo da fornire garanzie a soggetti non bancabili. A tal fine sono ammissibili attività quali costi e immobilizzazioni materiali e immateriali, incremento del capitale circolante per sviluppo dell’attività, nonché per fabbisogni di gestione delle imprese. A sostegno degli investimenti l’aiuto è concesso sotto forma di prestito avente le seguenti caratteristiche: Soglia minima ammissibile 5.000 euro; Soglia massima ammissibile 25.000 euro; [...]

By | 2014-05-15T15:10:36+02:00 Maggio 15th, 2014|Incentivi Italia, News|

Bando Artigianato in Campania – Finanziamento agevolato per 27 mln di Euro

La Regione Campania nell’ambito degli interenti finanziati con il “Fondo per lo sviluppo delle Pmi”, ha attivato la “Misura Artigianato”, a sostegno di investimenti di piccole dimensioni, finalizzati all’innovazione dei processi ed al miglioramento deglistandard ambientali delle imprese. Destinatari della “Misura Artigianato” sono le imprese con sede operativa nell’ambito del territorio della Regione Campania, iscritte all’Albo delle Imprese Artigiane della Camera di Commercio competente. Sono finanziabili i programmi di investimento finalizzati ad apportare: Innovazioni di processo, con l'obiettivo di rendere l’impresa più efficiente, ottimizzare i costi ed accrescere la qualità di prodotti e servizi; Miglioramenti degli standard ambientali, volti alla riduzione degli sprechi, di rifiuti e a minori consumi di risorse e materiali. Le spese agevolabili devono essere rivolte all’acquisto e alla realizzazione di: Opere murarie [...]

By | 2014-05-06T13:35:10+02:00 Maggio 6th, 2014|Incentivi Italia, News|

MISURA START-UP: Incentivi alle imprese femminili e giovanili

La Regione Campania, nell’ambito delle operazioni di sostegno al tessuto produttivo finanziate con il Fondo rotativo per lo sviluppo delle Pmi, ha attivato la “Misura Start-Up”, per incentivare gli investimenti innovativi delle imprese giovanili e femminili. Destinatari degli incentivi sono le Pmi nuove ed esistenti, da costituirsi o costituite sotto forma di ditta individuale, società di persone, di capitale e società cooperative. Le imprese devono essere composte a maggioranza da giovani “under 35” e donne di età superiore ai 18 anni. Sono ammissibili le imprese che operino o che prevedano di operare nei settori definiti dai codici Ateco 2007, in osservanza dei divieti e delle limitazioni derivanti dalle vigenti normative dell’Unione europea. Sono finanziabili i programmi di investimento, realizzati nell’ambito del territorio [...]

By | 2014-04-15T15:56:09+02:00 Aprile 15th, 2014|News, Start Up e imprese giovani|

Fondi per nuove imprese turistico-culturali del Sud Italia

  Cultura, natura e turismo: un patrimonio da sfruttare con tante idee di business. Il Ministero dello Sviluppo Economico mette a disposizione18 milioni di euro per far nascere nuove iniziative imprenditoriali nella filiera turistico-culturale, da parte di giovani disoccupati del Sud. Le piccole e micro imprese potranno utilizzare le agevolazioni previste dall’Autoimpiego e gestite da Invitalia (per maggiori informazioni fare riferimento alle schede sinottiche consultabili ai seguenti link: Lavoro autonomo, Microimpresa). Le risorse appartengono al Programma Operativo Interregionale “Attrattori naturali, culturali e turismo” FESR 2007-2013 e sono destinate a idee di business da realizzare nei Poli di attrazione di Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Si va dalla “Baia di Napoli” al “Polo del Salento”, dalla “Sicilia Greca” alla “Valle dei Templi” (l’elenco dei comuni è consultabile al seguente link). Obiettivo dell’iniziativa è la riqualificazione dell’offerta [...]

Agevolazioni a fondo perduto per le imprese di Napoli

Il  Comune di Napoli  concedere agevolazioni a please delle  Piccole Imprese e delle microimprese artigiane, industriali, Commerciali, di Servizi e Sociali , aventi Unità locale Nelle seguenti Municipalità / quartieri: Municipalità 2 - Mercato, Pendino, Avvocata, Montecalvario, San Giuseppe, Porto; Municipalità 3 - Stella, San Carlo all'Arena; Municipalità 4 - San Lorenzo, Vicaria, Poggioreale; Municipalità 6 - Ponticelli, Barra, San Giovanni a Teduccio; Municipalità 7 - Miano, Secondigliano, San Pietro a Patierno; Municipalità 8 - Piscinola, Chiaiano, Scampia; Municipalità 9 - Soccavo, Pianura; Municipalità 10 - Bagnoli, Fuorigrotta. Sono finanziabili tre Linee di Intervento : Intervento 1:  Promozione di RETI d'impresa formalizzazione e Permanenti ; Intervento 2:  Sostegno a Processi di Consolidamento e di Innovazione ; Intervento 3:  Sostegno al [...]

By | 2014-02-21T15:19:50+02:00 Febbraio 21st, 2014|Incentivi Italia, Start Up e imprese giovani|

Benevento – fino a 50 mila euro a fondo perduto per la creazione di microimprese artigiane

Obiettivi e settori Industria, Artigianato. Destinatari Possono beneficiare delle agevolazioni le microimprese iscritte all’Albo delle Imprese Artigiane e le microimprese in corso di costituzione titolari di partita IVA, che, all’atto della presentazione dell’istanza, abbiano già effettuato la Comunicazione Unica alla Camera di Commercio. Ambito territoriale Gli interventi devono essere realizzati in tutto il territorio di competenza del GAL, costituito dai seguenti Comuni: Campolattaro, Casalduni, Castelpagano, Circello, Colle Sannita, Fragneto l’Abate, Fragneto Monforte, Morcone, Reino, Santa Croce del Sannio, Sassinoro. Interventi ammissibili e spese agevolabili Le spese ammissibili riguardano: a) Interventi di ristrutturazione, rifunzionalizzazione ed ampliamento di locali esistenti, muniti di regolare autorizzazione, destinati all’attività produttiva, all’esposizione ed alla degustazione di prodotti artigianali; b) Acquisto di macchinari, impianti ed attrezzature tecniche [...]

By | 2014-02-19T15:00:04+02:00 Febbraio 19th, 2014|Incentivi Italia, Start Up e imprese giovani|

Imprenditoria giovanile e femminile- fino a 1,5 milioni per Autoimprenditorialità

AUTOIMPRENDITORIALITA' Modificata la normativa di riferimentoInvItalia informa che sono state modificate le norme che regolano la concessione delle agevolazioni di cui al D. Lgs. 185/00 Titolo I “Autoimprenditorialità”. Il Decreto Legge n. 145, emanato dal Governo il 23 dicembre 2013, ha istituito un nuovo regime di aiuto per l’Autoimprenditorialità, la misura gestita da InvItalia per le imprese giovanili. Rilevanti sono le novità che riguardano la misura, che finalmente si rivolgenon solo ai giovani fino a 35 anni, ma anche alle donne indipendentemente dall’età. Inoltre si estende all’intero territorio nazionale e non prevede più l’erogazione di contributi a fondo perduto, ma solo la concessione di mutui agevolati a tasso zero, per investimenti fino a 1,5 milioni di euro (per singola impresa). Il nuovo regime di aiuto sarà pienamente operativo [...]

By | 2014-01-21T12:14:41+02:00 Gennaio 21st, 2014|Garanzia Giovani|

Esenzione imposte per imprese ricadenti nelle ZFU (zone franche urbane) in Calabria e Campania

Obiettivi e settori Agricoltura, Artigianato, Commercio, Industria, Servizi, Turismo. Destinatari Le agevolazioni possono essere richieste dalle Pmi, già costituite alla data di presentazione dell’istanza, localizzate all’interno delle Zone Franche Urbane della Regione Campania.Per accedere alle agevolazioni, è necessario che i beneficiari abbiano un ufficio o locale destinato all’attività, anche amministrativa, all’interno della Zona Franca. Nel caso in cui l’attività svolta è di tipo non sedentario, è necessario, inoltre, alternativamente che: a) presso l’ufficio o locale sia impiegato almeno un lavoratore dipendente a tempo pieno o parziale che vi svolga la totalità delle ore; b) realizzino almeno il 25% del proprio volume di affari da operazioni effettuate all’interno della Zona Franca. Ambito territoriale Le agevolazioni possono essere richieste dalle Pmi localizzate [...]

By | 2014-01-17T15:15:02+02:00 Gennaio 17th, 2014|Incentivi Italia, News, Start Up e imprese giovani|