Campania: nuove aree di crisi industriale non complessa

Stabilite anche per la Campania le nuove aree di crisi industriale non complessa. Infatti, il Ministero dello Sviluppo Economico, ha pubblicato l’elenco nazionale dei territori candidati alle agevolazioni previste per le Aree di Crisi Industriale non complessa. Queste presentano un impatto significativo sullo sviluppo dei territori interessati e sull’occupazione, a valere sulla Legge n. 181/89, lo strumento agevolativo per il rilancio delle aree colpite da crisi industriale e di settore. Con il Decreto Direttoriale del 19 dicembre scorso, il Ministero ha definito le nuove aree di crisi industriale non complessa sulla base dei criteri dettati per la loro individuazione e sulle proposte delle regioni stesse in riferimento ai nuovi SLL (Sistemi Locali del Lavoro). In Campania le nuove aree oggetto d'agevolazione sono [...]

Di |2017-11-27T17:12:11+01:00Dicembre 28, 2016|Incentivi, Incentivi Italia, News|

Black Friday dei finanziamenti a tasso zero

Abbiamo colto lo spirito del Black Friday e pensato ad un’agevolazione per i giovani aspiranti imprenditori che vogliono avviare una nuova impresa con i finanziamenti a tasso zero di Garanzia Giovani. Contattaci dal 25 al 28 novembre ed avrai la prefattibilità gratuita della tua idea e  nessun costo iniziale di istruttoria per presentare la tua domanda di agevolazioni. Potrai provare ad ottenere il tuo finanziamento praticamente gratis. Ci corrisponderai il nostro compenso solo se il tuo progetto d’impresa si aggiudicherà il finanziamento. Altrimenti non ci dovrai nulla. Ti ricordiamo che con Garanzia Giovani puoi ottenere un finanziamento fino a 50 mila euro a tasso Zero da restituire in 7 anni e senza garanzie. Per accedervi devi avere i requisiti per [...]

Finanziamenti per aprire un’attività – con Garanzia giovani fino a 50 mila euro

Selfiemployment è il nuovo strumento per l’autoimpiego che concede  finanziamenti agevolati per l'avvio di nuove attività imprenditoriali. Dopo 20 anni questo strumento ha mandato in pensione il vecchio lavoro autonomo meglio conosciuto come prestito d’onore. Finito il tempo del fondo perduto la nuova misura di  Invitalia oggi si presenta più flessibile con finanziamenti modulabili in base  alle esigenze dei giovani che intendono avviare un’attività. Dopo un anno di fermo l’Italia riparte con una misura strutturale  per la creazione d’impresa. Tra gli incentivi per l'impresa questa misura si candida a diventare per il futuro lo strumento per i finanziamenti agevolati più utilizzato. Ricordiamo che il vecchio autoimpiego ha finanziato l'avvio d'impresa di migliaia di piccoli imprenditori. Vero è anche che inizialmente era [...]

CULTURA CREA: Finanziamenti a fondo perduto per la filiera turistico-culturale

I finanziamenti a fondo perduto  di CulturaCrea  hanno preso il via il 15 settembre 2016.  Sono  rivolti a chi vuole creare o sviluppare iniziative imprenditoriali (anche no profit) nel settore dell'industria culturale-turistica nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Per la prima volta dopo moltissimi anni il Ministero dei Beni Culturali ha dato vita ad una misura strutturale che finanzia sia l’avvio di nuove imprese culturali che il rafforzamento delle imprese turistiche esistenti. Lo fa con una modalità molto incentivante poiché, in controtendenza con altre misure di finanza agevolata, sostiene le imprese sia con finanziamenti a fondo perduto che con finanziamenti agevolati. Possono beneficiare delle agevolazioni, le imprese, inclusi i team di persone che vogliono costituire una società, e ai soggetti del terzo settore dell’industria culturale e turistica, [...]

Campania: incentivi per l’assunzione di lavoratori svantaggiati

La Regione Campania ha approvato l’Avviso pubblico “Incentivi per l’assunzione di lavoratori svantaggiati in Campania – annualità 2016” (con Decreto Dirigenziale n. 76 del 08/07/2016), della cui istruttoria sarà responsabile Sviluppo Campania.   I beneficiari della misura sono tutte le imprese e i lavoratori autonomi (comprese le Associazioni tra professionisti iscritti presso gli Albi o Registri competenti) che abbiano assunto o assumano a tempo indeterminato lavoratori svantaggiati o molto svantaggiati nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2016. Danno diritto al beneficio le assunzioni a tempo indeterminato sia a tempo pieno che a tempo parziale, che determinino un incremento del numero di lavoratori a tempo indeterminato mediante occupati dal datore di lavoro nel territorio della Regione [...]

Dal MISE 380 milioni di euro per R&S nel Mezzogiorno

  Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato due decreti con i quali si mettono a disposizione 380 milioni, a valere sulle risorse del PON Imprese & Competitività 2014-2020, per la realizzazione di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale da parte delle PMI del Mezzogiorno, con lo scopo finale di promuoverne l’innovazione e accrescerne la competitività.   180 milioni verranno destinati al sostegno di progetti volti alla realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi esistenti, mediante lo sviluppo di tecnologie, riconducibili alle aree tematiche individuate dalla Strategia nazionale di specializzazione intelligente. I progetti potranno essere realizzati sia nelle Regioni meno sviluppate (Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia) che nelle Regioni in transizione (Abruzzo, Molise, Sardegna). Le tematiche prioritarie individuate [...]

Di |2016-07-19T11:44:47+02:00Luglio 19, 2016|Incentivi, News|

Contributi a fondo perduto per i costi di tutoraggio aziendale

  L’avviso  attua quanto previsto nell’accordo Stato-Regioni sul progetto sperimentale “Azioni di accompagnamento, sviluppo e rafforzamento del sistema duale nell’ambito dell’Istruzione e Formazione Professionale” del 24 settembre 2015, che prevede oltre alle diverse azioni nei confronti dei giovani e degli Enti di formazione e sviluppo professionale, l’erogazione di contributi e incentivi finalizzati alla copertura dei costi di tutoraggio aziendale. I beneficiari del contributo sono i datori di lavoro privati  che abbiano effettuato, tramite proprio personale, attività di tutoraggio per contratti di apprendistato di 1° livello ovvero per percorsi di alternanza scuola-lavoro, avviati a far data dal 1° gennaio 2016, solo ed esclusivamente se attivati in collaborazione con i Centri di Formazione Professionale e/o Enti di Formazione Professionale.   Alla data [...]

Bando FiXO: nuova proroga Contributi a fondo perduto per assunzioni

Sono stati prorogati i termini per richiedere i contributi - a fondo perduto - previsti dagli avvisi "FIxO S&U". In particolare le proroghe riguardano: - 30 settembre 2016 per i contributi finalizzati ad incentivare l’assunzione di dottori di ricerca under 35 con contratti di lavoro subordinato a tempo determinato (almeno 12 mesi) o a tempo indeterminato. Il contributo a fondo perduto è pari a 8.000 euro per ogni soggetto assunto, a cui si aggiunge un eventuale contributo fino a 2.000 euro per le attività di assistenza didattica individuale.   - 30 settembre 2016 per i contributi finalizzati ad incentivare l'assunzione di giovani under 29 diplomandi, diplomati, laureandi, laureati e dottorandi di ricerca, con contratti di apprendistato di alta formazione e [...]

Di |2016-06-29T16:25:27+02:00Giugno 29, 2016|Incentiva Lavoro, Incentivi, News|

In arrivo 700 milioni per ricerca e investimenti nel Mezzogiorno

Il Ministero dello Sviluppo economico darà presto attuazione al “Programma nazionale complementare Imprese e competitività 2014-2020” volto a sostenere la competitività delle aziende del Sud. Il programma interverrà in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia e farà leva sulle risorse provenienti interamente dal Fondo di rotazione per l’attuazione delle politiche comunitarie. Dei 700 milioni stanziati, 355 sono destinati all’attrazione di investimenti, anche esteri, mediante lo strumento dei contratti di sviluppo, da supportare con un mix di finanziamento agevolato e contributo in conto impianti o contributo alla spesa. Poco meno di 150 milioni vanno all’ “ammodernamento tecnologico dei processi produttivi”, con i quali si punta a stimolare l’acquisto di macchinari e beni immateriali come software, con combinazione di finanziamento agevolato parzialmente [...]

Di |2016-06-13T17:21:51+02:00Giugno 13, 2016|Incentivi, Incentivi Italia, News|
Torna in cima