innovazione

/%1$s al %2$sinnovazione

SMART&START ITALIA: nuova formula dal 16 Febbraio 2015

  Invitalia ha completamente rinnovato e snellito il nuovo bando Smart&Start rispetto alla precedente versione; infatti il DM del 24 settembre 2014 prevede un unico incentivo "Smart&Start Italia". I soggetti destinatari della nuova misura di agevolazione sono: Start-Up innovative di piccola dimensione: costituite da non più di 48 mesi dalla data di presentazione della domanda di agevolazione; con sede legale e operativa ubicata su tutto il territorio nazionale.   Persone fisiche che intendono costituire una Start-Up innovativa, ivi compresi i cittadini stranieri in possesso del “visto start-up”, purché l’impresa sia formalmente costituita ed iscritta nella sezione speciale del Registro delle imprese, entro e non oltre 60 giorni dalla ricezione della comunicazione di ammissione alle agevolazioni.   Non sono ammesse alle [...]

Horizon 2020: Contributi per Ricerca & Sviluppo

  In data 25 luglio 2014 è stato firmato il decreto del Direttore generale per gli incentivi alle imprese del MISE con il quale vengono individuati i termini e le modalità di presentazione delle domande per l’accesso alle agevolazioni del Fondo per la crescita sostenibile, pubblicando un bando per la concessione di contributi finalizzati ad incentivare la realizzazione di programmi di investimento in ricerca e sviluppo negli ambiti tecnologici identificati dal Programma quadro comunitario “Horizon 2020”. Le richieste di contributo possono essere inoltrate da: Imprese che esercitano le attività di cui all'art. 2195 del c.c., numeri 1) e 3), vale a dire attività industriale diretta alla produzione di beni o di servizi e attività di trasporto per terra, per acqua o [...]

By | 2014-09-01T16:13:42+00:00 settembre 1st, 2014|Incentivi, Incentivi Italia, News|

CREDITO D’IMPOSTA per investimenti in beni strumentali nuovi

L' articolo 18 del decreto legge 24 giugno 2014, n. 91 ha dato il via al credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali “nuovi”, importante agevolazione fiscale  che le imprese contabilizzeranno in bilancio per competenza, non concorre alla formazione del reddito di impresa (Irpef o Ires) né rientra nell'imponibile Irap. I destinatari del credito d'imposta sono gli imprenditori, anche neocostituiti, che effettuano, nel periodo compreso tra il 25 giugno 2014 e il 30 giugno 2015, investimenti (di importo unitario superiore a 10mila euro) in beni strumentali nuovi, destinati a strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato. I beni oggetto di contributo sono quelli compresi nella divisione 28 della classificazione ATECO: Fabbricazione di macchinari ed apparecchiature. Il calcolo dell'agevolazione fiscale è pari al 15% delle [...]

By | 2014-07-07T16:28:07+00:00 luglio 7th, 2014|Incentivi, Incentivi Italia, News|

Puglia – Fondo Microcredito d’impresa

Destinatari Possono presentare istanza di finanziamento le microimprese operative che intendano effettuare nuovi investimenti in una sede operativa in Puglia e che presentino indicatori economici e patrimoniali tali da poter essere considerate imprese “non bancabili” e che non appartengano ai seguenti settori:– Pesca ed acquicoltura; – Produzione primaria dei prodotti agricoli; – Trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli; – Esportazione verso Paesi terzi o Stati membri; – Settore carboniero; – Trasporto merci su strada per conto terzi (limitatamente agli aiuti per acquisto di veicoli); – Costruzione navale; – Siderurgia; – Settore delle fibre sintetiche; – Fornitura e produzione di energia, acqua e gestione reti fognarie; – Attività finanziarie, assicurative ed immobiliari; – Attività di noleggio e leasing operativo; – Attività [...]

By | 2014-05-22T16:20:56+00:00 maggio 22nd, 2014|Incentivi Italia, News|

Accordo CDP e BEI: 500 mln di Euro per PMI e Reti d’imprese

La Cassa depositi e prestiti (CDP) e la Banca europea per gli investimenti (BEI) hanno firmato un nuovo accordo per 500 milioni di euro destinati a sostenere gli investimenti in Italia. L’accordo prevede che BEI metta a disposizione di CDP una linea di credito per un ammontare massimo di 500 milioni di euro che sarà utilizzata – nell’ambito del ”Plafond Pmi” di Cassa - per il finanziamento di progetti avanzati dalle Piccole e medie imprese (Pmi) e dalle Reti di imprese. I finanziamenti saranno veicolati a Pmi e Reti di imprese tramite le banche italiane. “Questo accordo conferma l’importanza della collaborazione tra CDP e BEI per assicurare all’economia italiana ogni anno nuove risorse, in tutti i settori produttivi, dalle grandi opere alle Pmi, in modo da dare [...]

By | 2014-05-15T16:35:19+00:00 maggio 15th, 2014|Incentivi, News|

Campania – Sportello Innovazione a sostegno di PMI e Organismi di ricerca

  La Regione Campania ha pubblicato il bando “Sportello Innovazione”ovvero un sistema di azioni per dare sostegno finanziario a progetti di ricerca, innovazione e sviluppo tecnologico e a iniziative di investimento produttivo di prima industrializzazione finalizzate all’ innovazione. L'intervento, rivolto a Pmi e Organismi di ricerca, prevede tre modalità di realizzazione: – Progetti “Cultural and Creative Lab”; – Progetti “Campania Start-Up”; – Progetti di trasferimento tecnologico cooperativi e di prima industrializzazione per le imprese innovative ad alto potenziale. I soggetti beneficiari delle agevolazioni devono realizzare le attività progettuali previste presso un’unità locale ubicata nel territorio della Regione Campania. Nell’ambito delle modalità di realizzazione dei progetti, sono finanziate 4 linee d’azione: Progetti “Cultural and Creative Lab” Azione 1 – “Potenziamento delle reti dedicate al trasferimento negli ambiti non tecnologici”: prevede sostegno, [...]

By | 2014-04-23T22:09:26+00:00 aprile 23rd, 2014|Incentivi Italia, Start Up e imprese giovani|

Credito d’imposta: fino a 2,5 milioni di Euro per gli investimenti in R&S

Norme urgenti per dare una pronta risposta alle imprese. Norme per le quali serve immediata certezza di copertura finanziaria. Sono entrambi concetti con i quali il ministero dello Sviluppo economico chiede a Palazzo Chigi di ridefinire rapidamente la fonte delle risorse per il credito d'imposta per gli investimenti in ricerca. La misura è contenuta nel decreto Destinazione Italia, con la previsione di 600 milioni per il 2014-2016, insieme ai "bonus" per le Pmi digitali, 150 milioni, per i quali però la copertura sembra essere più solida. Dal ministero dell'Economia e da Palazzo Chigi fanno capire che sul dossier c'è massima attenzione. Il punto di partenza è il decreto attuativo di 14 articoli appena definito dallo Sviluppo e sul quale il dicastero di Padoan [...]

By | 2014-04-07T16:11:52+00:00 aprile 7th, 2014|Incentivi Italia|

Campania-contributi per PMI e Organismi di ricerca che investono in innovazione

La Regione Campania ha pubblicato il bando “Sportello Innovazione” ovvero un sistema di azioni  per dare sostegno finanziario a progetti di ricerca, innovazione e sviluppo tecnologico e a iniziative di investimento produttivo di prima industrializzazione finalizzate all’innovazione. L'intervento, rivolto a Pmi e Organismi di ricerca, prevede tre modalità di realizzazione: Progetti “Cultural and Creative Lab”; Progetti “Campania Start-Up”; Progetti di trasferimento tecnologico cooperativi e di prima industrializzazione per le imprese innovative ad alto potenziale. I soggetti beneficiari delle agevolazioni devono realizzare le attività progettuali previste presso un’unità locale ubicata nel territorio della Regione Campania. Nell’ambito delle modalità di realizzazione dei progetti, sono finanziate quattro linee d’azione: Progetti “Cultural and Creative Lab” Azione 1 – “Potenziamento delle reti dedicate al trasferimento negli ambiti non tecnologici”: prevede [...]

By | 2014-02-24T12:16:01+00:00 febbraio 24th, 2014|Incentivi Italia|

Campania- fondo Jeremie -finanziamenti agevolati per le PMI

Obiettivi e settori Artigianato, Commercio, Industria, Servizi Destinatari Beneficiarie sono le PMI (sono dunque escluse le Grandi imprese) costituite anche in forma cooperativa e in consorzi di imprese, industriali, artigianali, commerciali e di servizi in possesso dei requisiti dimensionali di PMI e in possesso dei seguenti requisiti:- avere sede legale e unità produttiva nel territorio della Regione Campania (tale requisito andrà mantenuto per tutta la durata del finanziamento); - essere già costituiti ed iscritti nel registro delle imprese alla data di presentazione della domanda; - non trovarsi in condizioni di fallimento, liquidazione coatta amministrativa e amministrazione controllata; - non trovarsi in condizioni tali da risultare un'impresa in difficoltà; - operare nel rispetto delle vigenti normative in materia di edilizia ed [...]

By | 2014-01-02T12:43:30+00:00 gennaio 2nd, 2014|Incentivi Italia|

Smart e Start- Incentivi per le nuove imprese del Mezzogiorno

Obiettivi e settori Agricoltura, Commercio, Industria, Artigianato, Turismo, Servizi.Fatte salve le esclusioni/limitazioni previste dal "regime de minimis". Destinatari Possono beneficiare delle agevolazioni le imprese di piccola dimensione, ivi incluse le start-up innovative: a) costituite da non più di sei mesi alla data di presentazione della domanda di contributo; b) con sede legale e operativa ubicata nei territori delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia, nelle aree ammesse ai sensi della ”Carta degli aiuti di Stato a finalità regionale”; - costituite in forma societaria, ivi incluse le società cooperative; - in cui la compagine societaria sia composta, in maggioranza assoluta numerica e di partecipazione, da persone fisiche; Possono altresì richiedere le agevolazioni le persone fisiche che intendono avviare una [...]

By | 2018-05-10T20:49:10+00:00 novembre 8th, 2013|Incentivi Italia, News, Start Up e imprese giovani|