Simest – Finanziamenti Agevolati a valere sulle risorse del PNRR – Next Generation EU

Dal 28/10/21 alle ore 9:30 aprirà il Portale operativo per la ricezione delle domande di finanziamento a valere sul Fondo 394. Lo strumento, a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese italiane, è stato finanziato dall’Unione europea - NextGenerationEU attraverso il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e ha l’obiettivo di favorire la transizione digitale ed ecologica delle PMI italiane a vocazione internazionale. Le risorse ammontano a €1.2 miliardi (il 40% €480 milioni sono destinati al Sud). Dell'intero ammontare è destinato al fiondo perduto il 25%. Sarà possibile per le imprese richiedere un finanziamento a tasso agevolato (attualmente lo 0,055% annuo) con una quota di cofinanziamento a fondo perduto fino al 25%, nel limite delle agevolazioni pubbliche complessive concesse in regime di [...]

FINANZIAMENTI PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE

Da ottobre le imprese potranno nuovamente accedere alle agevolazioni per l'internazionalizzazione. In data 27 luglio 2021, infatti, il Comitato Agevolazioni per l'amministrazione del Fondo 295/73 del Fondo 394/81, ha deliberato la riapertura, a decorrere dalle ore 9.30 del 28 ottobre 2021, delle attività di ricezione da parte di SIMEST S.p.A. di nuove domande di finanziamento agevolato del Fondo 394/81 e relativo cofinanziamento a fondo perduto - a valere sulle risorse provenienti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Con i Finanziamenti per l’internazionalizzazione SIMEST le imprese possono coprire le spese per: Patrimonializzazione Partecipare a Fiere Internazionali, Mostre e Missioni di Sistema Inserimento Mercati Esteri Temporary Export Manager E-Commerce Studi di Fattibilità Programmi di Assistenza Tecnica La riapertura delle linee [...]

SIMEST – INTERNAZIONALIZZAZIONE.

APERTA LA RICEZIONE PER LE RICHIESTE DI FINANZIAMENTI DEDICATI ALL'INTERNAZIONALIZZAZIONE SUL PORTALE SIMEST Da oggi è possibile inoltrare le domande di finanziamento agevolato per l’internazionalizzazione delle imprese relative al fondo 394/81 che Simest gestisce in convenzione con il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Di seguito le principali novità, rispetto la disciplina previgente, introdotte dal Decreto sostegni bis: fino al 31/12/2021 la quota di cofinanziamento a fondo perduto potrà essere riconosciuta fino al limite del 25% dell’importo totale del prestito richiesto, tenuto conto delle risorse disponibili e dell’ammontare complessivo delle domande di finanziamento presentate nei termini e secondo le condizioni stabilite dal Comitato agevolazioni; per le operazioni di Patrimonializzazione non sarà più disponibile il cofinanziamento a fondo perduto. [...]

Torna in cima