News

/News

CULTURA CREA: Finanziamenti a fondo perduto per la filiera turistico-culturale

I finanziamenti a fondo perduto  di CulturaCrea  hanno preso il via il 15 settembre 2016.  Sono  rivolti a chi vuole creare o sviluppare iniziative imprenditoriali (anche no profit) nel settore dell'industria culturale-turistica nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Per la prima volta dopo moltissimi anni il Ministero dei Beni Culturali ha dato vita ad una misura strutturale che finanzia sia l’avvio di nuove imprese culturali che il rafforzamento delle imprese turistiche esistenti. Lo fa con una modalità molto incentivante poiché, in controtendenza con altre misure di finanza agevolata, sostiene le imprese sia con finanziamenti a fondo perduto che con finanziamenti agevolati. Possono beneficiare delle agevolazioni, le imprese, inclusi i team di persone che vogliono costituire una società, e ai soggetti del terzo settore dell’industria culturale e turistica, [...]

Finanziamenti agevolati per Progetti R&S al Sud: al via la presentazione delle domande

La presentazione delle domande di finanziamenti agevolati per Progetti di R&S al Sud (a valere sulle risorse del PON Imprese & Competitività 2014-2020), sono al nastro di partenza. Con il DD 11 ottobre 2016 il Mise ha stabilito termine di apertura e modalità per la presentazione delle domande di agevolazioni e fissati i punteggi minimi e massimi relativi ai criteri di valutazione e ammissibilità delle proposte progettuali. Ricordiamo che possono beneficiare dei finanziamenti agevolati: Imprese che esercitano attività industriale diretta alla produzione di beni o di servizi e di trasporto per terra, per acqua o per aria, le imprese artigiane (Legge 8/08/85, n. 443); Imprese agro-industriali che svolgono prevalentemente attività industriale; Imprese che esercitano le attività ausiliarie, in favore delle imprese di [...]

CulTurHub: contest finale il 28 Ottobre

L'avventura di CulTurHub giungerà al termine il giorno 28 Ottobre con il Contest che vedrà la presentazione e la premiazione finale della migliore idea imprenditoriale nel campo della cultura e del turismo in Campania, l'evento si svolgerà presso Il Museo del Tesoro di San Gennaro. Al contest possono partecipare tutte le persone fisiche residenti in Italia registrandosi al sito www.culturhub.it ed inserendo la loro idea progettuale attraverso la piattaforma. La partecipazione è gratuita, ed è possibile registrarsi e caricare la propria idea imprenditoriale entro il 20 Ottobre. Ricordiamo che CulTurHub è un progetto approvato e cofinanziato da Campania In.Hub,  ovvero un’iniziativa finalizzata al rafforzamento dell’ecosistema regionale per la creazione di impresa. Attraverso questa azione si intende aggregare e connettere le molteplici esperienze e [...]

Campania: incentivi per l’assunzione di lavoratori svantaggiati

La Regione Campania ha approvato l’Avviso pubblico “Incentivi per l’assunzione di lavoratori svantaggiati in Campania – annualità 2016” (con Decreto Dirigenziale n. 76 del 08/07/2016), della cui istruttoria sarà responsabile Sviluppo Campania.   I beneficiari della misura sono tutte le imprese e i lavoratori autonomi (comprese le Associazioni tra professionisti iscritti presso gli Albi o Registri competenti) che abbiano assunto o assumano a tempo indeterminato lavoratori svantaggiati o molto svantaggiati nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2016. Danno diritto al beneficio le assunzioni a tempo indeterminato sia a tempo pieno che a tempo parziale, che determinino un incremento del numero di lavoratori a tempo indeterminato mediante occupati dal datore di lavoro nel territorio della Regione [...]

By | 2018-03-07T13:41:35+02:00 Luglio 22nd, 2016|Incentiva Lavoro, Incentivi, Incentivi Italia, News|

Dal MISE 380 milioni di euro per R&S nel Mezzogiorno

  Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato due decreti con i quali si mettono a disposizione 380 milioni, a valere sulle risorse del PON Imprese & Competitività 2014-2020, per la realizzazione di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale da parte delle PMI del Mezzogiorno, con lo scopo finale di promuoverne l’innovazione e accrescerne la competitività.   180 milioni verranno destinati al sostegno di progetti volti alla realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi esistenti, mediante lo sviluppo di tecnologie, riconducibili alle aree tematiche individuate dalla Strategia nazionale di specializzazione intelligente. I progetti potranno essere realizzati sia nelle Regioni meno sviluppate (Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia) che nelle Regioni in transizione (Abruzzo, Molise, Sardegna). Le tematiche prioritarie individuate [...]

By | 2016-07-19T11:44:47+02:00 Luglio 19th, 2016|Incentivi, News|

Imprese culturali e creative: in arrivo 107 milioni di euro dal Mibact

  Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ha stanziato 107 milioni di euro a valere sul Programma Operativo Nazionale “Cultura e Sviluppo”- FESR 2014-2020, per lo sviluppo del sistema imprenditoriale della filiera culturale nelle regioni Basilicata, Campania, Calabria, Sicilia e Puglia. Gli incentivi mirano a sostenere la creazione e lo sviluppo di micro, piccole e medie imprese nei settori turistico e culturale, con l’obiettivo di migliorare la fruizione dell’offerta culturale. Potranno accedere agli incentivi anche le imprese no profit che vogliano valorizzare le risorse culturali dei territori interessati. Il sistema di incentivi sarà gestito da Invitalia che, tramite una procedura a sportello, valuterà i business plan pervenuti. Le risorse messe a disposizione saranno ripartite tra [...]

By | 2016-07-13T12:56:26+02:00 Luglio 13th, 2016|Incentivi, News|

Contributi a fondo perduto per i costi di tutoraggio aziendale

  L’avviso  attua quanto previsto nell’accordo Stato-Regioni sul progetto sperimentale “Azioni di accompagnamento, sviluppo e rafforzamento del sistema duale nell’ambito dell’Istruzione e Formazione Professionale” del 24 settembre 2015, che prevede oltre alle diverse azioni nei confronti dei giovani e degli Enti di formazione e sviluppo professionale, l’erogazione di contributi e incentivi finalizzati alla copertura dei costi di tutoraggio aziendale. I beneficiari del contributo sono i datori di lavoro privati  che abbiano effettuato, tramite proprio personale, attività di tutoraggio per contratti di apprendistato di 1° livello ovvero per percorsi di alternanza scuola-lavoro, avviati a far data dal 1° gennaio 2016, solo ed esclusivamente se attivati in collaborazione con i Centri di Formazione Professionale e/o Enti di Formazione Professionale.   Alla data [...]

By | 2016-07-11T16:55:33+02:00 Luglio 11th, 2016|Incentiva Lavoro, Incentivi, Incentivi Italia, News|

Bando FiXO: nuova proroga Contributi a fondo perduto per assunzioni

Sono stati prorogati i termini per richiedere i contributi - a fondo perduto - previsti dagli avvisi "FIxO S&U". In particolare le proroghe riguardano: - 30 settembre 2016 per i contributi finalizzati ad incentivare l’assunzione di dottori di ricerca under 35 con contratti di lavoro subordinato a tempo determinato (almeno 12 mesi) o a tempo indeterminato. Il contributo a fondo perduto è pari a 8.000 euro per ogni soggetto assunto, a cui si aggiunge un eventuale contributo fino a 2.000 euro per le attività di assistenza didattica individuale.   - 30 settembre 2016 per i contributi finalizzati ad incentivare l'assunzione di giovani under 29 diplomandi, diplomati, laureandi, laureati e dottorandi di ricerca, con contratti di apprendistato di alta formazione e [...]

By | 2016-06-29T16:25:27+02:00 Giugno 29th, 2016|Incentiva Lavoro, Incentivi, News|

Al via domande per nuovi imprenditori agricoli e ricambio generazionale

E' già possibile presentare la domanda di ammissione alle agevolazioni previste dal  Decreto 18 gennaio 2016, del Ministero delle Politiche Agricole, recante "Misure in favore dell'autoimprenditorialità in agricoltura e del ricambio generazionale", ovvero un finanziamento agevolato (a tasso zero) esteso a tutti gli imprenditori agricoli di età non superiore a 40 anni. Obbiettivi dell’intervento agevolativo sono: dare sostegno alle imprese agricole a prevalente o totale partecipazione giovanile; incentivare il ricambio generazionale in agricoltura; garantire migliori condizioni di accesso al credito. Le domande di ammissione potranno essere presentate attraverso la piattaforma informatica dedicata, da: Imprese, in qualsiasi forma costituite, che subentrino nella conduzione di un'intera azienda agricola, esercitante esclusivamente attività agricola - da almeno due anni alla data di presentazione della domanda di agevolazione - e [...]